menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Valigia abbandonata vicino all'ex ufficio postale, scatta l'allarme bomba

L'allerta nella tarda serata di lunedì nel sestiere di Dorsoduro. Sul posto gli artificieri della questura, che hanno aperto il bagaglio appoggiato al muro con un cannoncino ad acqua

Tornano gli allarmi bomba a Venezia. Stavolta, vista l'ora, non c'è stato molto trambusto e in ogni caso tutto si è chiuso per il meglio. Nella tarda serata di lunedì, infatti, un passante ha segnalato al 113 la presenza di una valigia sospetta di colore blu apparentemente abbandonata. Si trattava di un trolley di medie dimensioni senza alcun elemento identificativo, chiuso e appoggiato al muro perimetrale del vecchio ufficio postale di Dorsoduro.

Attivato il protocollo operativo per casi analoghi, sul posto è intervenuta una squadra degli artificieri della questura, che ha reso "inoffensivo" il trolley con le cattive. Il bagaglio infatti è stato aperto attraverso l'utilizzo di un cannoncino ad acqua. All'interno nulla di preoccupante: vestiario e articoli d'igiene personale. Sul posto anche i vigili del fuoco, che sono rientrati verso la mezzanotte. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento