Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Castello / Riva degli Schiavoni

Allarme bomba vicino a San Marco, zaino sospetto: ma era un bagaglio dimenticato

E' accaduto mercoledì intorno alle 16, quando le forze dell'ordine sono state avvisate della presenza in Riva degli Schiavoni di un borsone sospetto, lasciato incustodito

L'allarme è scattato mercoledì pomeriggio, intorno alle 16, quando le forze dell'ordine sono state avvisate della presenza di un bagaglio sospetto lasciato incustodito in Riva degli Schiavoni, vicino al Ponte della Pietà. Sul posto immediato l'arrivo dei vigili del fuoco, la polizia, i carabinieri il 118 e la Municipale. Giunti anche gli artificieri. Il borsone è stato controllato, dopodiché, da protocollo è stato aperto con un cannoncino ad acqua. All'interno nulla di preoccupante, cosicché la normalità è tornata in pochi minuti. La scena ha attirato l'attenzione di diversi passanti, tra turisti e residenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba vicino a San Marco, zaino sospetto: ma era un bagaglio dimenticato

VeneziaToday è in caricamento