menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ennesimo allarme bomba a Venezia, bagaglio sospetto a due passi dalla Regione

L'allerta è stata lanciata verso le 14.30 di mercoledì da passanti. Sul posto gli artificieri della questura, oltre che i vigili del fuoco. Area messa in sicurezza per il tempo necessario

Continuano gli allarmi bomba a Venezia, visti anche i recenti avvenimenti che si sono registrati negli Stati Uniti. Stavolta l'allerta è scattata verso le 14.30 di mercoledì nel sestiere di Santa Croce, all'altezza del civico 957. Non lontano dal palazzo della Regione. Qualcuno ha chiamato la centrale operativa della questura segnalando la presenza di un bagaglio sospetto (e incustodito).

A quel punto è entrato in azione il protocollo di sicurezza messo a punto per queste occasioni: sono stati avvertiti i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Dopodiché sul posto si sono portati anche gli artificieri, per valutare il da farsi. Nel frattempo l'area è stata messa in sicurezza, in attesa della chiusura delle operazioni. Il trolley è stato aperto, con ogni probabilità con un cannoncino ad acqua, e  si è scoperto che era vuoto. La  situazione è tornata rapidamente alla normalità.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento