menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trolley abbandonato, allarme bomba alla stazione dei treni: dentro monete e vestiti

È successo poco prima di mezzogiorno, nella giornata di domenica. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e polizia. In volo anche un elicottero dei carabinieri

Un altro allarme bomba a Venezia, questa volta nel piazzale antistante la stazione di Santa Lucia. L'allerta alle forze dell'ordine è stata lanciata lunedì poco prima di mezzogiorno, un trolley o comunque un pacco sospetto lasciato incustodito ha creato subito forte perplessità.

Immediato è stato quindi l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza una porzione del piazzale, in prossimità dell'imbarcadero D. Tutto il traffico pedonale è stato deviato nella parte più prossima alla gradinata della stazione e verso il ponte degli Scalzi. Sul posto sono intervenuti anche la polizia, una barca del nucleo natanti dei carabinieri e un'imbarcazione della polizia locale, nonnché il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco.

Agli artificieri è spettato il compito di far brillare il pacco sospetto. Si è trattato, come nelle precedenti circostanze, di un falso allarme, dal momento che all'interno erano contenuti solo vestiti e alcune monete. È inevitabile, come poi è già successo in passato, che i recenti episodi terroristici mettano sempre sul chi va là le forze dell'ordine, e generino ansia e preoccupazione nei cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento