rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Protezione civile: stato di attenzione e di pre-allarme per i prossimi giorni

Da domenica pomeriggio-sera sono probabili precipitazioni diffuse e a tratti intense, specie sulle zone prealpine e pedemontane, raffiche di vento e possibili disagi al sistema fognario

La protezione civile del Veneto ha diramato una nota in relazione all'evoluzione delle condizioni meteo nei prossimi giorni con la quale dichiara lo stato di attenzione, per rischio idrogeologico, e di pre allarme su bacini idrografici del territorio regionale, dalle ore 20 di domani, domenica 20 maggio 2012 e per le successive 48 ore.

Da domenica pomeriggio/sera e nella giornata lunedì sono, infatti, probabili precipitazioni diffuse, a tratti intense, con quantitativi anche abbondanti, specie sulle zone prealpine e pedemontane. Temporanei rinforzi di Scirocco sulla costa tra la notte di domenica e la prima parte della giornata di lunedì. Raffiche di vento in occasione di fenomeni temporaleschi. Il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, potrebbe creare disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore.

Gli enti territoriali competenti, avverte la protezione civile, "sono quindi invitati a seguire costantemente l'evoluzione dei fenomeni localizzati e gli aggiornamenti della situazione meteorologica attesa", "nonché a monitorare direttamente la situazione sul proprio territorio assumendo gli opportuni provvedimenti". Al momento non è attivata la sala operativa di Coordinamento Regionale in Emergenza (Co.R.Em.), ma è "in ogni caso attivo il servizio di reperibilità al numero verde per la segnalazione di ogni eventuale situazione di emergenza".

 

BOLLETTINO ARPAV

Evoluzione generale

Il promontorio anticiclonico sul Veneto inizierà a cedere nella giornata di sabato permettendo l'ingresso di correnti sud-occidentali più umide ed instabili. Sabato ancora prevalentemente soleggiato, da domenica aumento della nuvolosità e precipitazioni che dal pomeriggio/sera si protrarranno a tutta la giornata di lunedì. In seguito tempo variabile.
Il tempo oggi

sabato 19
Previsioni per il pomeriggio/sera di oggi: inizialmente cielo poco nuvoloso per transito di nubi alte, in serata aumento della nuvolosità con possibilità di qualche breve piovasco sparso, specie sulle zone occidentali.
Tempo previsto

domenica 20: in mattinata variabile con schiarite alternate ad annuvolamenti; in seguito ingresso da Sud-Ovest di nubi alte. Nel corso del pomeriggio ulteriore aumento della nuvolosità fino a cielo coperto in serata.
Precipitazioni: fino alla mattina precipitazioni generalmente assenti salvo qualche isolato piovasco sui rilievi. Dalle ore centrali progressivo aumento della probabilità di precipitazioni fino a alta (75-100%) in serata/notte, per fenomeni a prevalente carattere di rovescio occasionalmente temporalesco. Limite della neve 2400-2600m.
Temperature: massime in calo, minime in aumento specie in montagna.
Venti: inizialmente orientali, con moderati rinforzi di Scirocco in serata. Venti in quota moderati/tesi dai quadranti meridionali.
Mare: calmo o poco mosso.

lunedì 21: tempo perturbato con cielo molto nuvoloso o coperto; dal tardo pomeriggio/sera possibilità di qualche breve schiarita da Sud-Ovest.
Precipitazioni: probabilità alta (75-100%) nella prima parte della giornata di precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale diffuse e localmente abbondanti. Dal pomeriggio/sera ad iniziare da occidente i fenomeni saranno in diradamento ed attenuazione. Limite della neve in calo fino a 1800/2100m.
Temperature: massime in marcato calo, specie in montagna; minime stazionarie in pianura, in calo in montagna.
Venti: dai quadranti orientali, generalmente di Scirocco, moderati a tratti forti sulla costa meridionale, con locali rinforzi in occasione dei fenomeni temporaleschi.
Mare: generalmente mosso, molto mosso al largo.
Tendenza

martedì 22: possibili residui fenomeni nelle prime ore, in seguito tempo variabile con cielo parzialmente nuvoloso e temporanee schiarite. Non si esclude la possibilità di qualche piovasco pomeridiano sui rilievi. Temperature massime in notevole aumento in montagna.

mercoledì 23: variabile con cielo parzialmente nuvoloso per transito di nuvolosità medio/alta. Possibili brevi precipitazioni specie sui rilievi e sulla pianura centro/settentrionale, nella prima parte della giornata.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione civile: stato di attenzione e di pre-allarme per i prossimi giorni

VeneziaToday è in caricamento