menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Allarme bomba alla stazione, intervento in forze e 5 binari chiusi. Era un innocuo trolley

Polizia, carabinieri, pompieri e 118 a Mestre giovedì mattina. Il bagaglio è stato fatto brillare, dentro solo biancheria e una bottiglia di spumante. Altro falso allarme poco prima a Venezia

La tensione c'è e si vede, ma la risposta delle forze dell'ordine è fulminea e la situazione di stallo si conclude rapidamente. L'intervento avvenuto giovedì mattina alla stazione dei treni di Mestre è scattato per un trolley abbandonato segnalato sulla banchina del binario 6. La chiamata è delle 11.50. Immediato è stato attivato il protocollo d'emergenza previsto per il rischio di ordigni e sul posto si sono portati artificieri della questura, agenti della polfer, vigili del fuoco, sanitari del 118, carabinieri e polizia.

Si trattava di un trolley incustodito, rigido, di colore nero. Per permettere le operazioni in sicurezza 5 dei binari dello scalo ferroviario sono stati dichiarati off limits. Dopodiché il bagaglio è stato fatto saltare, scoprendo fortunatamente che all'interno si trovavano solo biancheria intima, bigiotteria e una bottiglia di spumante. Il tutto si è concluso in poco più di mezz'ora, mentre la circolazione sui binari è ripresa dopo meno di 20 minuti: limitati, quindi, i disagi per i convogli in transito.

Un altro episodio simile si è svolto poco prima nel centro storico di Venezia, a Cannaregio, zona Galleria Franchetti. Verso le 10.30 è stato segnalato uno zaino incustodito sospetto che ha indotto i presenti a chiedere l'intervento delle forze dell'ordine. Sono arrivati gli artificieri della questura, ma in questo caso si è fatto vivo il legittimo proprietario, uno studente cinese, che ha ripreso possesso dei suoi averi. Così l'operazione si è conclusa senza conseguenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento