A Murano un "open day" con visita agli alloggi pubblici delle ex Conterie

Sono in tutto 46 appartamenti, in parte di proprietà del Comune e in parte dell'Ater: saranno assegnati a breve

Un "open day", organizzato per illustrare l’iter di assegnazione degli alloggi pubblici, si è svolto oggi pomeriggio nell’area ex Conterie di Murano, dove sono in fase di ultimazione i lavori per la ristrutturazione degli appartamenti (36 di proprietà comunale e 10 di proprietà di Ater Venezia) in vista della consegna che segue la graduatoria definitiva pubblicata sull'albo del Comune di Venezia. In tutto, dunque, saranno disponibili 46 alloggi di edilizia residenziale pubblica (Erp).

Gli immobili sono tutti destinati a nuclei familiari e a giovani con attività lavorative, anche in settori tradizionali e artigianali, legate all’ambito territoriale dell’isola di Murano. Il bando, secondo l'amministrazione comunale, rappresenta una iniziativa «per contrastare lo spopolamento dell'area e rivitalizzarne il tessuto socio-economico-culturale». Ai nuclei interessati il Comune ricorda la necessità, qualora non abbiano già provveduto, di procedere tempestivamente all’aggiornamento dell’Isee. Per accelerare le procedure, gli uffici di Insula potranno contattare le famiglie anche in via preliminare, per telefono o via mail, per acquisire tutte le informazioni utili alla verifica dei requisiti e all’individuazione dell’alloggio più adeguato. 

Agli alloggi  del Comune si accede da calle de le Conterie. Si tratta di 36 appartamenti da mono a tricamere di grandezza tra i 39 e i 90 metri quadri. Le abitazioni Ater, invece, sono raggiungibili dalla riva su Canal Grande di Murano (fermata Actv Museo): sono 10 appartamenti, 8 da due camere e due tricamere con doppio bagno. Le dimensioni variano dai 62 a circa 85 metri quadri. I primi contratti dovrebbero partire da settembre.

Alloggi pubblici Ater e Comune a Murano-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento