menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Almalaurea: “Il 90% dei laureati a Ca’Foscari al lavoro dopo 5 anni, dato sopra la media"

Sopra la percentuale nazionale anche i triennalisti che si inseriscono nel mercato occupazionale dopo gli studi. Dati sorprendenti anche su tirocini e stage all'estero degli studenti

Il rapporto Almalaurea 2017 presentato martedì offre un quadro rassicurante per i laureati di Ca' Foscari, i quali con una percentuale ben al di sopra della media nazionale, trovano lavoro a 5 anni dal conseguimento del titolo.

Questi i numeri a Venezia. Il tasso di occupazione a un anno dalla laurea per i triennalisti cafoscarini che non proseguono gli studi universitari (sono il 41%) è del 71%, superiore alla media nazionale del 68%.

Molto buono anche il tasso di occupazione, a un anno e a cinque anni dal titolo, per i laureati magistrali: a un anno dalla laurea è del 78% (media nazionale 71%) e a cinque anni è del 90% (media nazionale 84%). La retribuzione mensile netta (a cinque anni dal titolo) è di 1409 euro, in linea con la media nazionale.

Il 78% dei laureati è inserito nel settore privato, il 16% nel pubblico. La restante quota lavora nel non-profit (6%). L’ambito dei servizi assorbe il 77%, mentre l’industria accoglie il 21% degli occupati.

Michele Bugliesi, Rettore Università Ca’ Foscari Venezia: "Ca’ Foscari si riconferma una realtà di punta, nel panorama universitario nazionale, per alcuni aspetti caratterizzanti della propria offerta formativa, come la possibilità di tirocini e stage all’estero durante il corso di studi. Un’ opportunità resa possibile dai tanti accordi internazionali che abbiamo in corso con istituzioni, enti e aziende di tutto il mondo. La qualità dei nostri corsi continua inoltre ad avere ottimi riscontri in termini di occupazione confermando Ca’ Foscari al di sopra della media nazionale".

Il rapporto Almalaurea ha inoltre analizzato il profilo dei laureati per quanto riguarda la regolarità negli studi, gli stage curriculari all’estero, la provenienza, il grado di soddisfazione per il corso di studi. Ca’ Foscari eccelle, ben al di sopra della media nazionale, per la percentuale di studenti che svolgono tirocini e stage all’estero riconosciuti dal corso di laurea: il 79% degli iscritti cafoscarini svolge un tirocinio (media nazionale 56%), e il 25% svolge uno stage all’estero riconosciuto dal corso di studi (media nazionale 11%). Il 24% degli studenti di Ca’ Foscari proviene da fuori regione (media nazionale 22%) e il 63% ha per lo più una formazione liceale. 

L’età media alla laurea è di 25 anni (media nazionale 26), il 65% degli studenti cafoscarini è regolare negli studi (media nazionale 49%), il voto medio di laurea è di 103,2 (media nazionale 102,5).


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento