menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'amatriciana solidale è un successo: oltre 1000 partecipanti, per aiutare i terremotati

L'iniziativa è andata in scena allo Squero Monumentale di Dolo venerdì sera. Una serata organizzata dalla Croce Rosse Italiana e dall'istituto Musatti, all'insegna della partecipazione

Una serata che ha lasciato i partecipanti a bocca aperta. Quella che è andata in scena a Dolo venerdì sera è stata un'amatriciana solidale pensata e voluta per dare un contributo concreto alle popolazioni del centro Italia colpite dal recente sisma. Una cena di beneficenza organizzata dalla Croce Rossa Italiana e dall'istituto Musatti, che si è conclusa con un successo inaspettato: oltre mille persone, infatti, hanno partecipato all'evento solidale, con un'offerta libera.

Il ricavato della cena sarà interamente devoluto alla scuola di Amatrice falcidiata dal terremoto, per l'acquisto di materiale scolastico. "In poche ore - spiegano gli organizzatori - abbiamo raccolto il contributo di numerose associazioni e sponsor, che hanno contribuito alla realizzazione della serata. Un particolare ringraziamento per la realizzazione della serata - concludono - va a Valeria Venneri, insegnante dell'istituto Musatti, Rachele Scandella, preside dell'istituto Musatti, Ferro Michele, responsabile dell'ufficio stampa della Croce Rossa Italiana Comitato di Venezia, che hanno dato vita a tutto ciò".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento