menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I clienti non rispettano le distanze, multato ambulante al mercato

La polizia locale ha sanzionato il titolare di un banco al mercato di San Donà. Multato anche un giovane senza mascherina

Durante il mercato settimanale del lunedì, la polizia locale di San Donà ha multato il titolare di un posteggio di abbigliamento per il mancato rispetto delle misure Anti Covid. Gli uomini in divisa hanno accertato che l’ambulante, residente nel Padovano, non ha vigilato sul rispetto delle misure del distanziamento consentendo a più persone, contemporaneamente, di manipolare senza l’uso di guanti e di adeguata igienizzazione delle mani i capi di abbigliamento in vendita nei cestoni sul banco.

Sanzionato domenica sera in Piazza Indipendenza anche un giovane albanese, sprovvisto di mascherina e che, dopo l’orario di chiusura dei locali, era rimasto seduto sul tavolino di un bar. «La priorità per la ripresa è la sicurezza - commenta il sindaco di San Donà, Andrea Cereser -. In questo contesto i dati non permettono alcun cedimento».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sequestrate 83 tonnellate di rifiuti al porto di Venezia

  • Cronaca

    Taxi fermi: fatturato giù del 98% su acqua e dell'86% su gomma

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento