menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si allontana di casa senza soldi né telefono, poi scompare: ricerche in zona Dolo

I vigili del fuoco cercano una signora di 58 anni, infermiera. Se n'è andata a piedi. Nessuna notizia di lei da martedì mattina, non risultano elementi per capire che direzione abbia preso

Si cerca una donna di cui non si hanno più notizie da martedì mattina. Si sarebbe allontanata a piedi dalla sua abitazione in centro a Dolo, dove abita con il marito, tra le 7 e le 8, senza dire nulla su quali fossero le sue intenzioni. La preoccupazione dei familiari, e in particolare del coniuge, è aumentata nelle ore successive visto che la signora, Antonella Canaia di 58 anni, professione infermiera, se n'era andata senza portarsi dietro il cellulare e neppure soldi e documenti. Così è stato deciso di lanciare l'allarme.

Nessuna traccia

Le ricerche, avviate mercoledì, finora non hanno portato a nulla. È stato attivato il protocollo previsto in questi casi, con la diramazione della notizia di scomparsa alle forze dell'ordine e agli organi di soccorso, ma a rendere complicate le operazioni c'è la totale assenza di tracce. Nessun punto di riferimento che possa dare anche una vaga indicazione della direzione presa dalla donna.

Ricerche a Dolo

I vigili del fuoco hanno battuto le strade di Dolo e gli argini del Naviglio del Brenta per tutto il giorno e poi anche dopo il calare del sole, fino a mezzanotte circa, ma senza risultati. Dopodiché le ricerche sono state sospese, visto che non ci sono elementi per capire in che area concentrarsi. Intanto l'apprensione sale. Secondo quanto emerso, la signora avrebbe sofferto di problemi di depressione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento