Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Anziana soccorsa in stato confusionale dopo aver camminato per chilometri

Una 95enne residente a Noale e sofferente di demenza senile ha vagato senza meta fino ad arrivare a Massanzago. È stata intercettata dai passanti e dalla polizia locale

Una 95enne residente a Noale si è allontanata dall'abitazione in cui vive con i figli e ha vagato senza meta, percorrendo diversi chilometri fino ad arrivare a Massanzago. Ad allertare la polizia locale è stata una coppia di pensionati, i quali hanno notato che la signora stava attraversando pericolosamente la strada, più volte, in chiaro stato confusionale.

Gli agenti arrivati sul posto hanno intercettato e rassicurato l'anziana. Lei non era in grado di riferire con esattezza né dove abitasse né i suoi dati anagrafici e così ci è voluto un po' per riuscire, grazie anche all'aiuto degli uffici demografici di Noale e della locale stazione dei carabinieri, a contattare il figlio. Nel frattempo i sanitari del 118 hanno verificato che la signora era in buono stato di salute fisica.

Il figlio è poi arrivato a recuperarla, riferendo che la 95enne soffre di demenza senile e che nella prime ore della mattinata si era allontanata da casa senza che nessuno se ne accorgesse. Il comandante Paolocci ha sottolineato l'importanza sia della collaborazione tra cittadini ed istituzioni sia della presenza capillare delle pattuglie sul territorio, fattori che hanno permesso il tempestivo intervento.

L'articolo originale su PadovaOggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana soccorsa in stato confusionale dopo aver camminato per chilometri

VeneziaToday è in caricamento