menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adolescente rapina un'anziana in bicicletta e la fa cadere a terra

L'assalto nei giorni scorsi a Cavarzere. Vittima una novantenne che stava tornando a casa per il pranzo derubata della propria collana

Di anziani rapinati per strada la lista è molto lunga purtroppo. Ma stavolta ad attirare l'attenzione non è la vittima, bensì l'aggressore. Nei giorni scorsi, infatti, come riporta il Gazzettino, a Cavarzere una novantenne stava tornando a casa per il pranzo in bicicletta quando sarebbe stata prima avvicinata, poi affiancata da un ragazzino che secondo la testimonianza non avrebbe avuto più di quindici anni. Un adolescente dal braccio veloce, visto che in pochi istanti ha allungato la mano e ha raggiunto il collo dell'anziana, strappandole di dosso la collana che stava indossando.

Per il contraccolpo la signora ha pure perso l'equilibrio ed è caduta a terra, riportando comunque delle lesioni lievi. L'allarme è stato lanciato poco dopo, quando la sventurata ha raggiunto la propria abitazione e ha chiamato il fratello, che a sua volta ha interpellato i carabinieri della stazione locale, raccontando loro ciò che le era appena accaduto. Una versione poi confermata dai rilievi dei militari.

Specie su quel dettaglio preoccupante: il delinquente non avrebbe avuto più di quindici anni. E' scappato in bicicletta facendo perdere le proprie tracce dopo pochi secondi, consapevole della gravità di ciò che aveva combinato. La vittima è stata anche accompagnata all'ospedale per gli accertamenti di rito: il movimento con "strappo" avrebbe lasciato un piccolo solco sul collo della novantenne.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento