Una donna anziana recuperata in via della Libertà e riaffidata al figlio

Stava camminando lungo una strada pericolosa. Un automobilista si è accorto di lei e l'ha aiutata, poi ha chiamato il 113

Intorno alle 8.30, mercoledì mattina, un automobilista si è accorto di una anziana signora che stava camminando lungo via della Libertà, a Mestre, all'altezza della Fincantieri. La donna stava passeggiando in un punto pericoloso, l'automobilista ha capito la situazione di rischio e si è fermato, facendola salire a bordo della propria auto. Dopodiché ha chiamato la polizia.

La donna, che ha 88 anni, è stata presa in consegna da una pattuglia che poi ha attivato le ricerche per risalire ai familiari. Si è scoperto così che l'anziana si era allontanata a piedi dalla sua abitazione, a Marghera, e aveva percorso 4 chilometri fino al punto in cui è stata ritrovata. A quel punto si era persa. La polizia l'ha riaffidata al figlio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Il Veneto resta giallo? Zaia: «Dipendiamo da Rt, ma non abbiamo demeriti per cambiare zona»

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento