Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Incidente durante la crociera: risarcimento di 7 mila euro a una pensionata

L'episodio nel 2019. Una settantenne veneziana era caduta nel corso del trasferimento su una barca per raggiungere Ibiza

Una pensionata settantenne veneziana ha ottenuto, dopo un anno e mezzo, un risarcimento di 7 mila euro da parte di una compagnia di crociere. Altri 3500 euro le sono stati riconosciuti dall’assicurazione a copertura delle spese affrontate per i danni fisici e morali.

È l'associazione Adico a riportare la vicenda. La donna sarebbe stata vittima, il 5 settembre 2019, di un incidente avvenuto a margine di una escursione organizzata dallo staff della nave: si trovava con la nipote in crociera (partita da Savona con destinazione Barcellona) e sarebbe caduta sul molo mentre tentava di salire su una imbarcazione che doveva trasportare i passeggeri in una spiaggia di Ibiza. Un ruzzolone causato, secondo il racconto della vittima, dall’ostico accesso alla barca: due gradini e una ringhiera oscillante avrebbero provocato la perdita di equilibrio e la caduta.

L’incidente ha provocato alla donna la rottura del perone e della tibia, con il conseguente trasporto in una clinica dell’isola spagnola. La signora è poi stata raggiunta dalla figlia e dal genero, che l'hanno riaccompagnata a Venezia per farla operare all'ospedale San Giovanni e Paolo. «Noi abbiamo chiesto un risarcimento che andasse al di là di quello riconosciuto dall’assicurazione - spiega Carlo Garofolini, presidente dell’Adico - È stato un braccio di ferro serrato ma alla fine siamo giunti a una soluzione soddisfacente».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente durante la crociera: risarcimento di 7 mila euro a una pensionata

VeneziaToday è in caricamento