"Sono di Veritas, signora. Si tolga i gioielli che influiscono con le nostre analisi dell'acqua"

Ennesima anziana raggirata da delinquenti senza coscienza. Il colpo è stato perpetrato lunedì mattina nella zona di Camponogara. Il malvivente è fuggito con anelli, collane e soldi

E' riuscito a conquistare la sua fiducia in pochi minuti, tanto da riuscire a farsi consegnare i gioielli che indossava. Continuano a imperversare i truffatori di anziani, che si prendono gioco dell'ingenuità di persone che mai si aspetterebbero di avere di fronte ladri o delinquenti. L'ultimo caso del genere si è verificato lunedì mattina verso le 9.30 nel territorio comunale di Camponogara. A un certo punto un uomo ha suonato il campanello di un'abitazione in cui in quel momento si trovava solo un'anziana. "Sono della Veritas signora - ha esordito - sono qui per analizzare l'acqua".

False analisi

Era tutto falso naturalmente, ma il raggiro è stato congegnato in modo da indurre l'inquilina a far entrare il falso operatore nell'abitazione. A quel punto il malintenzionato ha estratto degli strumenti e ha fatto finta di armeggiare nella zona del lavello della cucina. E' stato a quel punto che si è voltato in direzione della signora e ha spiegato che i gioielli d'oro che indossava avrebbero potuto influire con il contatore che aveva in mano.

Bottino anelli e collana

L'anziana ci è cascata: si è tolta i 3 anelli che indossava e una collana. A quel punto il più era fatto: il ladro se n'è impossessato grazie a un momento di distrazione della vittima (l'ospite l'avrebbe indotta a cambiare stanza con un sotterfugio), dopodiché se ne sarebbe andato con il bottino a bordo di un'auto dal colore scuro. Solo in un secondo momento la residente ha capito ciò che era accaduto. Per questo motivo ha telefonato ai carabinieri, intervenuti sul posto per un sopralluogo. I militari hanno raccolto la testimonianza della sventurata, effettuando delle ricerche in zona. Ma di truffatori, purtroppo, nemmeno l'ombra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento