menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel Veneziano un residente ogni quattro ha più di 65 anni: "Dato destinato a crescere"

Lo comunica l'Acli. Nel 1971 la percentuale di over 65 toccava quota 10%, ora si è arrivati ad un dato provinciale del 24%. A Venezia, Cavarzere, San Michele e Fossalta punte del 28%

Nella provincia di Venezia gli over 65 sono più di 200mila, ossia il 24% del totale degli abitanti, e in alcuni comuni come Cavarzere, Venezia, San Michele al Tagliamento e Fossalta di Portogruaro si raggiungono picchi di 26-27-28%. Una trasformazione importante nel tessuto sociale delle nostre città che da una percentuale di appena il 10% nel 1971 è variata del +152% in meno di 50 anni.

Un dato destinato a crescere nel futuro

Un dato certamente destinato a crescere nel futuro. Ed è per questo che la Fap Acli (Federazione Anziani e Pensionati, associazione che appartiene al mondo Acli e che conta oltre 2500 iscritti nella sola provincia di Venezia) è particolarmente impegnata nell’offrire servizi e occasioni di inclusione sociale rivolte alla popolazione anziana.

La festa dei nonni

E così, in occasione della festa dei nonni che sarà il prossimo 2 ottobre, ha deciso di dedicare un’intera giornata agli anziani e ai pensionati del territorio, mettendosi a disposizione per offrire informazioni sui temi di maggiore interesse per questa fascia di popolazione come assistenza previdenziale, amministratore di sostegno, Isee, pratiche colf-badanti, successioni, social card, sostegno al reddito e molto altro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento