Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Favaro Veneto / Via Indri

Lo minacciano nel suo garage con un taglierino, anziano derubato a Favaro Veneto

Gli si presentano alle spalle in due venerdì mattina mentre il 75enne accudisce il suo gatto e gli puntano l'arma da taglio contro: sottratto il portafoglio con 350 euro

Si era preparato ed era sceso come ogni mattina nel garage di casa, per dare da mangiare al suo gatto prima di uscire, ma venerdì mattina un anziano di Favaro Veneto, prima di raggiungere gli amici al bar aveva preparato dei contanti e li aveva messi in portafoglio, 350 euro, per andare in Posta a pagare alcune bollette, come riportato dal Gazzettino.

Mentre si trovava in garage attorno alle 9 e trovandosi di spalle intento a riempire la ciotola del gatto, si è sentito minacciare e puntare un taglierino contro da due uomini, a volto scoperto, all'incirca sui 30 anni e accento straniero, che gli hanno intimato di consegnare loro il portafoglio, altrimenti lo avrebbero "riempito di botte".

L'uomo, vedovo da 13 anni e residente da solo in un appartamento di via Indri, riuscendo a mantenere la calma e senza provare a chiedere aiuto capendo che nei paraggi non c'era nessuno, consegna il portafoglio ai malviventi, senza opporre resistenza.

I due, entrambi con giacca scura e pantaloni strappati, afferrato il maltolto fuggono di corsa verso la campagna, mentre il 75enne raccoglie le forze per rientrare in casa e chiamare il figlio di Trebaseleghe, che in quel momento si trovava al lavoro, per poi recarsi dai carabinieri a denunciare l'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo minacciano nel suo garage con un taglierino, anziano derubato a Favaro Veneto

VeneziaToday è in caricamento