menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano picchiato a Sant'Elena, identificato e denunciato l'aggressore: è un residente

Un 54enne è stato segnalato alla Procura con l'accusa di lesioni personali. Lunedì sera aveva risposto alzando le mani a un rimprovero perché stava transitando in calle in bicicletta

E' stato identificato e denunciato l'aggressore del pensionato preso a pugni lunedì sera a Sant'Elena. Si tratta di P.L., un veneziano del posto di 54 anni che è stato segnalato all'autorità giudiziaria per il reato di lesioni personali. L'identificazione da parte del 74enne picchiato per futili motivi è stata possibile grazie a un fascicolo fotografico predisposto dai carabinieri. Una volta che la vittima si è trovata di fronte il volto del facinoroso, non avrebbe avuto alcun dubbio.

Il pestaggio 

La vicenda è nota e ha avuto una vasta eco in città: il 74enne stava camminando assieme alla moglie a Sant'Elena quando quest'ultima avrebbe fatto un'osservazione su due persone che stavano percorrendo la calle in bicicletta. Il residente a quel punto sarebbe tornato indietro.

Pugni e spintoni

In un primo momento i ciclisti avrebbero inveito contro la signora, poi sarebbero scesi dalla bicicletta, dirigendosi verso i malcapitati: la donna avrebbe inveito in veneziano contro la 70enne, mentre l'uomo, in preda ad una furia cieca, avrebbe sferrato un pugno in pieno volto all'uomo, scaraventandolo prima contro un muretto e poi spingendolo per terra, bloccandogli la schiena con un ginocchio.

La vittima all'ospedale

Secondo la testimonianza della donna, il 54enne era completamente fuori di sé, continuava a dire di non essere pazzo e di abitare a Venezia. Solo dopo la richiesta di aiuto, la coppia di aggressori avrebbe tagliato la corda. Fino a giungere alla denuncia di giovedì. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento