Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Montello

Fermato per chiedere indicazioni, anziano rapinato del portafoglio

Il colpo poco prima delle 16 a Punta Sabbioni in via Montello. Due motociclisti hanno preso il maltolto dal taschino della vittima

Ancora anziani rapinati o derubati. Una piaga che appare decisamente difficile da arginare, dopo che solo tre giorni fa un ultrasettantenne era stato "ripulito" della propria collana d'oro a Prozzolo di Camponogara da parte di un malvivente che lo aveva avvicinato per chiedere informazioni stradali.

Il copione stavolta si è riproposto a Punta Sabbioni, dove un quarto d'ora prima delle 16 un anziano è stato fermato da una coppia in moto. In sella un uomo e una donna. Purtroppo pochi elementi in più sono stati forniti alle forze dell'ordine: tra casco, guanti e abbigliamento da centauro le parti del corpo visibili erano minime. Fatto sta che al solito il copione inizia con lo stesso ritornello: i due ladri iniziano a chiedere alcune indicazioni stradali piuttosto astruse finchè all'improvviso uno dei due complici non allunga la mano e si appropria in un baleno del portafoglio che la vittima portava nel taschino della camicia.

Dopodiché ai motociclisti non è rimasto altro che accelerare e allontanarsi a tutto gas da via Montello. Luogo della furto. Il derubato, nel tentativo disperato di riappropriarsi di ciò che gli era stato appena trafugato, si è anche ferito a una mano perdendo diverso sangue. Le sue condizioni, però, non sono state giudicate preoccupanti nonostante lo shock subito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per chiedere indicazioni, anziano rapinato del portafoglio

VeneziaToday è in caricamento