menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre il punto vendita Coop Lido Fuga: taglio del nastro al negozio giovedì alle 9

In omaggio per tutti i clienti una shopper personalizzata. Chi diventa socio avrà un buono spesa di 15 euro, utilizzabile fino al 30 novembre. Era rimasto chiuso per lavori un mese


Riapre il punto vendita Coop di Lido Fuga, con inaugurazione e taglio del nastro giovedì alle 9, alla presenza del responsabile di settore di Legacoop Veneto, Nicola Comunello, e del direttore Macro Area Friuli Venezia Giulia e Veneto di Coop Alleanza 3.0, Diego Ghersi.

Continua l'opera di ristrutturazione

Continua la riqualificazione della rete di vendita di Coop Alleanza 3.0 a Venezia: dopo la riapertura di Venezia San Polo, dello scorso 5 ottobre. Dopo un periodo di chiusura di circa 1 mese per lavori di ristrutturazione, torna attivo il negozio. Dei 18 punti vendita Coop presenti a Venezia, 6 saranno ristrutturati entro il 2017 ed entro il 2018 saranno riqualificati circa i 2/3 degli stessi. Al taglio del nastro anche il presidente del Consiglio di zona Venezia Laguna, Gianni Vianello. 

Al termine della cerimonia inaugurale si terrà l’apertura al pubblico. In omaggio per tutti i clienti una shopper personalizzata. Chi deciderà di diventare socio di Coop Alleanza 3.0, in occasione della riapertura, avrà in omaggio un buono spesa di 15 euro, utilizzabile fino al 30 novembre nel negozio di via Fuga n.12. Coop Alleanza 3.0, presente con 42 punti vendita in provincia di Venezia, continua ad ammodernare e a rafforzare la sua rete di vendita investendo in una presenza definibile come capillare. 

Si rafforza così il legame della Cooperativa con il territorio, anche attraverso le attività sociali realizzate in alcuni negozi lagunari. Come Brutti ma buoni, recupero dei prodotti invenduti ma ancora salubri alle associazioni locali o come le Raccolte solidali a favore delle persone in difficoltà del territorio o i percorsi e i laboratori di educazione al consumo consapevole che ogni anno coinvolge diversi istituti del territorio di Venezia e Mestre. Con questa ristrutturazione la Cooperativa ha privilegiato i clienti e soprattutto i quasi 133.000 soci Coop della provincia di Venezia fornendo loro nuovi servizi.

La Coop

Il supermercato, uno dei 18 di Coop Alleanza 3.0 a Venezia – di cui 4 punti vendita Coop nell’isola del Lido e uno nella vicina isola a Pellestrina, è ampio 330 metri quadrati, impiega 14 lavoratori; è stato rinnovato grazie a investimenti per circa 600 mila euro. I lavori di ristrutturazione, volti a rendere il supermercato ancora più vicino alle esigenze di una spesa quotidiana, hanno riguardato in particolare l’introduzione del pane self - service e del servizio di doratura dello stesso, oltre all’introduzione del banco gastronomia caldo.

Soci e consumatori troveranno un punto vendita più rispondente all’esigenza della spesa quotidiana degli abitanti del Lido: dalla frutta e verdura di stagione, ai banchi del pane pasticceria con il nuovo servizio di pane self-service, i latticini, la gastronomia servita e la macelleria con tante proposte da asporto. Il supermercato è in grado di offrire tutta la qualità, l’eticità e la sicurezza dei prodotti Coop, con la linea dei biologici ViviVerde, il meglio dell’eccellenza gastronomica Fior Fiore. La proposta per la spesa quotidiana è completata con l’assortimento di prodotti alimentari surgelati, per la cura della persona e per la pulizia della casa. 

I lavori di ristrutturazione di Coop Lido Fuga hanno riguardato anche alcuni accorgimenti green: la sostituzione completa con serramenti a taglio termico con vetrocamera basso emissiva per il 90% del perimetro del punto vendita e del magazzino, così come il nuovo impianto con luci a Led. A disposizione per il pagamento della spesa 3 casse. A modificarsi anche l’orario di apertura: il supermercato è aperto da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 19.30 con orario continuato e domenica dalle 9 alle 13.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento