rotate-mobile
Cronaca Favaro Veneto / Via Ugo Vallenari

Vallenari bis, verso la conclusione dei lavori: martedì si apre il primo chilometro di strada

La nuova bretella mestrina dovrebbe essere terminata entro fine ottobre. A giorni anche l'apertura totale della rotonda all'incrocio tra via Vespucci e viale Sansovino

La costruzione della Vallenari bis aveva attirato su di sé una scia di polemiche, oltre alle proteste dei residenti e degli studenti dello Stefanini (la nuova variante passa a pochi passi dall'istituto superiore): niente da fare, i lavori sono andati avanti a ritmo spedito e ora ci si accinge all'apertura al traffico di un nuovo pezzo lungo circa 1 chilometro. Si tratta dal tratto che va dalla rotonda che incrocia la "vecchia" Vallenari fino a quella situata, appunto, nei pressi dello Stefanini. Un altro pezzetto (tra via Porto di Cavergnago e via Pertini) è già pronto da qualche settimana, ora tocca ai due tratti a nord e a sud.

Gli automobilisti troveranno la strada percorribile da martedì 12 settembre mattina, visto che cartelli e protezioni saranno rimossi dagli operai la sera prima. Sempre nelle stesse ore è prevista l'apertura totale della rotatoria tra via Vespucci e viale Sansovino (che fa parte dello stesso lotto di lavori), già operativa a metà da qualche settimana. Non ci sono cerimonie in programma, visto che l'inaugurazione ufficiale dovrebbe avere luogo solo al termine di tutti i cantieri, presumibilmente a fine ottobre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vallenari bis, verso la conclusione dei lavori: martedì si apre il primo chilometro di strada

VeneziaToday è in caricamento