Festività rispettate: i centri commerciali restano chiusi a Santo Stefano e Capodanno

Quest'anno Auchan, Nave de Vero e Valecenter hanno optato per le serrande abbassate nei giorni "rossi" su calendario. Sulla stessa linea gli Alì, mentre Despar è aperto il 26

Quest'anno tutto chiuso, o quasi, nei giorni di festa del periodo natalizio. Non solo il 25 dicembre, ma anche il 26, giorno di Santo Stefano, e l'1 gennaio, Capodanno. Una decisione presa all'unanimità dai grandi centri commerciali posti all'esterno di Mestre e che sicuramente permetterà ai dipendenti di passare un periodo più rilassato ed eviterà le proteste dei sindacati e le varie mobilitazioni politiche viste negli anni scorsi. Chiusa l'Auchan, chiusa la Nave de Vero, chiuso il Valecenter a Marcon, che potrebbe tenere aperto il 26 dicembre solo per quanto riguarda l'ipermercato. Lo stesso anche il centro Le Barche, nel cuore della città. Si tratterebbe di un accordo informale - come riporta La Nuove Venezia - scaturito anche in seguito alle "pressioni" dell'amministrazione comunale, visto che l'assessore Renato Boraso aveva chiarito quali erano le volontà della giunta. E ora si dice soddisfatto: "Cogliamo la positività dell'atteggiamento".

Supermercati

Il discorso cambia per i supermercati, che seguiranno strade diverse. Le grandi catene con diversi punti vendita decideranno se tenerne aperti alcuni e altri no. È il caso dei Despar di Venezia, in Riva del Carbon e al Cinema Italia, che saranno operativi il 26 dicembre. Così anche l'Interspar di via Torino, mentre quello di via Paccagnella sarà chiuso. Il 31 dicembre, invece, orario ridotto. I negozi della catena Alì terranno le serrande abbassate sia a Santo Stefano che il primo gennaio. Le associazioni di categoria vedono di buon occhio questa scelta: per Confcommercio si tratta di un buon inizio (ma l'ideale sarebbe la chiusura anche il primo maggio e 25 aprile), per Confesercenti "un tentativo di rispettare i valori della comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento