Appartamenti affittati a spacciatori irregolari: proprietaria denunciata

Operazione dei carabinieri a Jesolo

Concedeva due appartamenti in affitto a persone extracomunitarie, irregolari in Italia. Per questo G.L., una cinquantottennte di Jesolo, è stata denunciata dai carabinieri: secondo la ricostruzione dei militari della stazione locale, che hanno indagato assieme ai colleghi del Norm di San Donà, la donna «al fine di trarne un ingiusto profitto, ha dato in locazione due appartamenti ricavati all’interno della propria abitazione a tre cittadini extracomunitari, dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti, irregolari nel territorio nazionale».

Per gli stranieri sono state avviate le procedure per l’espulsione, mentre i due appartamenti sono stati sequestrati. Inoltre, nel corso dell’operazione i carabinieri hanno trovato e sequestrato, in un corridoio dell'abitazione, un grammo di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento