menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cuccioli di 10 giorni abbandonati per strada, l'appello: "Serve una balia, rischiano la vita"

I cagnolini sono stati trovati da una signora martedì mattina in via Zeminianella, tra Santa Maria di Sala ed il Camposampierese. Della faccenda se ne sta occupando l'Oipa

Cinque cuccioli abbandonati per strada, lasciati al proprio destino. Fortuna ha voluto che una signora che passava di lì martedì mattina, per via Zeminianella, al confine tra Santa Maria di Sala ed il Camposampierese, si sia accorta di quel sacchetto di pane che aveva qualcosa di strano: al suo interno, infatti, c'erano dei cagnolini, di non più di 8-10 giorni.

Immediata è scattata la chiamata ai volontari dell'Oipa, con una guardia zoofila intervenuta sul posto per recuperare i poveri cuccioli. I cagnolini sono stati quindi portati dal veterinario per un primo controllo generale, per assicurarsi che le condizioni di salute non fossero troppo gravi. Cuccioli così piccoli, infatti, hanno bisogno di essere allattati ogni 3 ore dalla madre, e il denutrimento, a pochi giorni dalla nascita, è un serio problema che può essere fatale.

L'appello per aiutare i cuccioli. "Ci stiamo muovendo per trovare una cagnetta che possa allattarli, abbiamo già una balia che può accudirne 2, ma c'è grande urgenza di trovare chi possa occuparsi degli altri 3 - ha spiegato il coordinatore delle guardie zoofile di Venezia e provincia Andrea Zamengo - Stiamo cercando aiuto per l'allattamento, in quella che è la fase più importante per i cuccioli. Chiunque possa darci una mano può fare riferimento al numero 3477490661". Poi la chiosa, per sottolineare la totale mancanza di umanità del gesto: "Siamo di fronte ad un reato da codice penale - ha sottolineato - Stiamo procedendo con le indagini e cercheremo di acquisire i filmati delle telecamere di zona, per poter punire i colpevoli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento