rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

Crescono i contagi ma anche le vaccinazioni, fino a mille al giorno

Nuovo appello dell'Ulss 3 agli anziani. Il dg Contato: «Ricevere la quarta dose anti Covid è un gesto di responsabilità per contenere la nuova ondata»

L'Ulss 3 Serenissima fa un nuovo appello alla vaccinazione: «Ci rivolgiamo a tutte le persone che possono sottoporsi alla quarta dose - spiega il direttore Edgardo Contato - e in particolare agli anziani: nelle prossime settimane auspichiamo di veder salire la percentuale di coloro che hanno scelto di ricevere la quarta dose». I dati di questi giorni, infatti, segnalano un aumento dei casi. Questa settimana, nell'area Ulss 3, sono stati registrati più di 700 nuovi positivi ogni giorno, e a ieri il numero totale delle persone attualmente positive ha superato quota 5500. Ma è possibile che siano almeno il doppio, considerato che molti usano i tamponi "fai da te" e non risultano nei dati ufficiali.

«Il segnale positivo - sottolinea Contato - è che l'adesione alla quarta dose sta riprendendo vigore, e questo si nota nei centri vaccinali dove siamo tornati a registrare anche mille somministrazioni in un giorno. L'altro indicatore positivo è che abbiamo superato la soglia del 50% degli over 80 eleggibili, arrivando al 51,5%». Nelle case di riposo la percentuale è più alta, il 72,5%. Ma bisogna accelerare. «Nella fascia di età tra i 60 e i 79 anni, 7 persone su 10 non hanno ancora aderito alla quarta dose - riepiloga il dg -. Persone che lavorano, hanno vita sociale, usano i mezzi di trasporto».

A disposizione degli utenti ci sono centri vaccinali aperti, ampia disponibilità di slot prenotabili, vaccini di ultima generazione. Inoltre l'Ulss 3 ha organizzato giornate speciali in sedi specifiche, come quella proposta (con grande successo di adesioni) al Lido di Venezia la scorsa settimana. «Serve l'impegno responsabile anche della popolazione - conclude Contato - per contribuire a contenere la rinnovata diffusività del virus. Ricordo che dopo molti mesi si registrano ancora casi gravi, uno anche nella nostra Ulss 3, con persone ricoverate in terapia intensiva per forme serie di Covid19».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crescono i contagi ma anche le vaccinazioni, fino a mille al giorno

VeneziaToday è in caricamento