menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna a casa a trovare la madre e collassa per un aneurisma: muore architetto di Mestre

Marco Cecchi, 43 anni, è deceduto a causa del grave malore che l'ha colpito domenica scorsa a Bientina, in Toscana. Stava per tornare in città con la figlia di 7 anni. Sabato i funerali

E' collassato durante il suo breve soggiorno in Toscana in occasione dell'ultimo fine settimana. Purtroppo i soccorsi si sono rivelati inutili per Marco Cecchi, architetto 43enne da anni oramai trapiantato a Mestre per motivi di lavoro. L'uomo ha avuto un grave malore domenica mattina, con ogni probabilità a causa di un aneurisma. Si trovava nella casa di famiglia, dove abita la madre, vedova. Cecchi aveva approfittato del periodo festivo per raggiungerla a Bientina, in Toscana, assieme alla figlia di 7 anni. Poco prima di rimettersi in viaggio alla volta di Mestre, il 43enne è stato colto dal collasso. Al pronto soccorso è stato subito chiaro che il quadro era molto difficile: dopodiché il tragico epilogo il 24 aprile scorso. 
 
Sempre più lungo l'elenco dei messaggi di cordoglio in queste ore sui social network, compreso quello del geometra Francesco Bandecca: "Quanti anni passati insieme consumando anche le ore della notte per studiare soluzioni progettuali - scrive - poi l'amore e nuove aspettative ti portarono a Venezia dove intraprendesti un nuovo filone professionale occupandoti anche della Biennale, ma senza mai abbandonarci. Architetto di talento, brillante, iperattivo, innovativo, intelligente e sapiente come pochi. Ogni altro aggettivo non basterebbe a descriverti. Arrivederci uomo buono e pacifico, nel frattempo ti terremo tra noi con il tuo volto sempre sorridente. Grazie di tutto".

Marco Cecchi sarà esposto da venerdì pomeriggio alla "casa funeraria Magnani" di via Milano, in località Barsiliana, a Bientina. I funerali sono previsti sabato alle 14.45 nella chiesa di Santa Maria Assunta, sempre nel paese toscano dove Cecchi ha vissuto la sua giovinezza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento