Cielo scuro e tuoni anticipano il maltempo. Poi fa capolino un emozionante arcobaleno

Problemi nel Padovano, ma da noi la perturbazione di venerdì pomeriggio non ha avuto ripercussioni. Sabato però forse si replica. Convogli ferroviari in ritardo a Mestre e Venezia

Tanto tuonò che piovve. Ed è stato fortunatamente "solo" così, nel senso che la perturbazione che venerdì pomeriggio ha interessato il Veneziano com'è arrivata se n'è andata senza grosse ripercussioni. Lo stesso non si può dire della provincia di Padova, dove i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per alberi abbattuti dal vento e allagamenti. Tant'è. Da noi il cielo si è incupito velocemente, instillando una certa preoccupazione per via del gran caldo delle ore precedenti, poi la pioggia è scesa abbondante. Infine il regalo inaspettato: un'emozionante arcobaleno visibile in tutta Venezia e anche sulle spiagge del Veneziano (alcuni scatti sono giunti anche da Jesolo).

Traffico ferroviario in difficoltà

E' possibile che il maltempo ci abbia messo lo zampino anche sul traffico ferroviario, andato in difficoltà in contemporanea al temporale su tutte le linee che transitano per gli scali di Mestre e Venezia. Stando a quanto annunciato dall'altoparlante per informare i viaggiatori, alla base ci sarebbe stato un problema all'impianto di circolazione dei convogli. I ritardi si sono fatti sentire, con una media di 20 minuti o mezz'ora.

maltempo-3-4

Previsioni in chiaroscuro

La fase di instabilità meteo, però, non si è chiusa: fino a sabato, infatti, saranno possibili roveschi o temporali. Attenzione anche al rischio grandine o a fenomeni piuttosto intensi sia in fatto di precipitazioni, sia per le raffiche di vento. 

orari-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento