menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impresa dello spaccio a Martellago: bustine, bilancino e dosi pronte, 2 giovani arrestati

I carabinieri insospettiti dei movimenti della Fiat Punto su cui viaggiavano dal centro verso i paesi vicini perquisiscono l'abitazione dei cittadini nigeriani: 15 grammi di cocaina

Gestivano una vera e propria impresa di spaccio a Martellago, occupandosi della distribuzione degli involucri contenenti la sostanza stupefacente pronta, dopo averla pesata, tagliata, suddivisa e confezionata. Ma i movimenti dei due cittadini di origini nigeriane, un 22enne e un 26enne domiciliati nella località in provincia di Venezia, non sono sfuggiti ai controlli di carabinieri.

Venerdì sera i militari che da alcuni giorni li stavano monitorando, controllando i movimenti dei tossicodipendenti attorno alle piazze cittadine, hanno fermato una Fiat Punto celeste che sembrava fare la spola tra un appartamento fuori paese e piazza Vittoria di Martellago. I carabinieri rendendosi conto dei movimenti sospetti del mezzo e delle numerose persone che interagivano con l’autista, lo bloccano per sottoporlo a controllo.

L’uomo alla guida era a bordo dell'auto insieme a un giovane connazionale, ma dalla perquisizione del mezzo non saltava fuori nulla. Tuttavia il nervosismo della coppia e la smania di superare il controllo indenni insospettivano ancora di più i militari. Scattano quindi gli accertamenti a casa del più giovane.

Qui la conferma ai sospetti: trovati 15 grammi e mezzo di cocaina suddivisa in 25 involucri nell’appartamento, evidentemente eletto a luogo di custodia e confezionamento della sostanza stupefacente, oltre a una grossa quantità di sostanza da taglio, l’immancabile bilancino, bustine e il resto del materiale per confezionare le singole dosi. Entrambi i cittadini al termine degli accertamenti sono stati dichiarati in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento