Ricercato per rapine ed estorsioni, si nascondeva in albergo: arrestato

Un 26enne è stato raggiunto dai carabinieri in una struttura lungo la Triestina, a Musile di Piave

Un ragazzo di 26 anni, condannato per una serie di reati commessi tra il 2009 e il 2014, è stato bloccato e arrestato stanotte dai carabinieri. Si nascondeva all’interno di un hotel lungo la strada Triestina, nel territorio di Musile di Piave. Una volta registrato, i dati inviati dalla struttura alla questura hanno fatto scattare l'alert e quindi l'intervento delle forze dell'ordine: nei minuti successivi due pattuglie della compagnia di San Donà sono arrivate sul posto e hanno fatto irruzione nella stanza in cui il criminale alloggiava, trovandolo in compagnia di due prostitute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In carcere

Il giovane (M.A., romeno, pluripregiudicato) non ha apposto resistenza ed è stato prelevato e accompagnato alla sede del comando di San Donà; poi, al termine delle formalità di rito, trasferito al carcere di Venezia. Deve scontare 3 anni e 2 mesi di pena per un cumulo pene emesse dalla procura di Brescia: è accusato dei reati di rapina, estorsione e sequestro di persona, tutti commessi nella provincia di Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ragazzo di 25 anni si è sparato e ucciso in una palestra di Marghera

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Il Mose evita l'acqua alta a Venezia. Venerdì previsti altri 130 centimetri

  • Nicolò, «atleta e professionista in campo e nella vita». Il ricordo degli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento