menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' ai domiciliari ma viene sorpreso in Lista di Spagna: arrestato a Cannaregio

Sabato scorso un 46enne di origini napoletane è finito in manette per evasione grazie a un intervento dei carabinieri di Venezia. Lunedì la direttissima nella cittadella della giustizia

E' stato sorpreso all'esterno dell'abitazione di Cannaregio dove sta scontando gli arresti domiciliari. Per questo motivo i carabinieri della compagnia di Venezia nella serata di sabato hanno tratto in arresto un cittadino di origini napoletane di 46 anni alle prese con una misura di limitazione della libertà personale. L'luomo è stato individuato in Lista di Spagna, in direzione della stazione dei treni di Santa Lucia. Il 46enne ha dichiarato che voleva prendere solo una boccata d'aria, ma c'è anche l'ipotesi che potesse cercare di allontanarsi dal capoluogo lagunare. Lunedì mattina l'uomo è comparso davanti al giudice per la direttissima, al termine della quale il giudice ha disposto il trasferimento in carcere.

Non si tratta del primo caso del genere in laguna. Anzi, la settimana scorsa un 37enne giudecchino si era reso protagonista di una "scorribanda" insolita, durata diversi giorni. L'uomo, J.F., il 14 maggio scorso ha manomesso il braccialetto elettronico facendo perdere le sue tracce. E' stato individuato poco meno di un mese più tardi in un'abitazione di Quarto d'Altino e riarrestato. Anzi, il 37enne è un esperto di furti tra laguna e terraferma. C'è il sospetto che possa aver messo a segno alcune razzie durante la sua latitanza.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento