Identificato alla guida di un'auto sospetta: arrestato ladro latitante

L'uomo, un 35enne di origine serba, si trovava in compagnia di altri connazionali che con fare sospetto, a bordo del veicolo, setacciavano Mirano alla probabile ricerca di abitazioni da svaligiare

Si trovava alla guida diun'auto sospetta in compagnia di alcuni connazionali quando è stato individuato e fermato per un controllo dai carabinieri della stazione di Mirano ed è stato bloccato.

L'arresto

Il gruppetto a bordo del veicolo di targa straniera ha subito destato la curiosità dei militari che in base ai risultati rilevati dalla banca dati hanno subito individuato nell'uomo, un 35enne di origine serba, M.B., un ricercato con precedenti per furto in abitazione. Immediate a quel punto sono scattate le manette. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine il malvivente stava perlustrando l'aere di Mirano, una zona isolata, per individuare qualche possibile abitazione da svaligiare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Schianto in moto, morto un uomo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento