Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Portogruaro / Via Basilicata

Il piromane del condominio di Portogruaro era un suo residente: finisce in manette

Alla base del doppio rogo di inizio ottobre pare ci siano i rapporti tesi con i vicini. Un 38enne è stato arrestato dai carabinieri e portato in carcere. I danni furono ingenti

E' stato individuato e arrestato il piromane che due settimane fa aveva causato due incendi a distanza di poche ore all'interno della zona garage del residence San Giacomo di via Croce Rossa, all'angolo con via Basilicata a Portogruaro. Si tratta proprio di un condòmino del palazzo, che evidentemente non aveva rapporti troppo cordiali con i suoi vicini.

I carabinieri sono convinti che sia lui, un 38enne, a danneggiare in maniera pesante l'area dei box prima con un rogo divampato verso le 8 di mattina del 10 ottobre, poi verso le 12.30. Fin da subito si era capito che ci si trovava di fronte a un atto doloso. E  fin da subito le indagini si erano concentrate sui rapporti interpersonali del condominio. Tanto più che il malintenzionato era stato immortalato tramite alcune telecamere di sorveglianza. Le forze dell'ordine hanno trovato gli stessi indumenti nell'abitazione dell'arrestato, collocandolo sul luogo dell'incendio alla stessa ora in cui intervenivano vigili del fuoco e carabinieri.

Il comportamento del 38enne sarebbe scaturito da alcune liti e rivalità tra altri condòmini. Da qui la decisione di appiccare l'incendio, mettendo a repentaglio l'incolumità dei residenti. I danni furono nell'ordine di 50mila euro, ma la vicenda sarebbe potuta concludersi in maniera ben più grave. Il 38enne è stato trasferito nel carcere di Pordenone, in attesa della direttissima. La vicenda aveva avuto una forte eco nella città del Lemene. A causa degli incendi era andato in tilt l'impianto elettrico e l'impianto di scarico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piromane del condominio di Portogruaro era un suo residente: finisce in manette

VeneziaToday è in caricamento