menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzicato con dieci dosi di cocaina e hashish: arrestato lavoratore stagionale a Caorle

Le manette sono scattate sabato sera nel comune del Veneziano: a finire nei guai uno spacciatore di origine albanese

Pizzicato sabato sera con la droga e con il denaro provento di spaccio è stato arrestato.

In manette

A finire in manette un 27enne di origine albanese: il giovane, assunto come lavoratore stagionale nella località balneare di Caorle, è stato controllato dai carabinieri che, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una cospicua somma di contanti e di dieci dosi di cocaina ed hasish. Il giovane è stato quindi messo in manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento