Sgominata banda di rapinatori trasfertisti: uno entrò armato in un compro oro di Mestre

Sette in tutto, tutti pregiudicati, fermati in Campania. Avevano preso di mira Veneto e Friuli Venezia Giulia. Uno in arresto, sei indagati in stato di libertà

Una banda composta da 7 persone pluripregiudicate è stata bloccata in Campania nell'ambito di un'indagine condotta dalla squadra mobile della questura di Pordenone, poi finalizzata con le squadre mobili di Venezia, Napoli e Varese. Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, i sette delinquenti stavano pianificando una trasferta nel nord Italia per una rapina a mano armata. Sarebbero a vario titolo indagati per un furto in abitazione commesso a fine agosto a Pordenone. In quell'occasione furono prelevati quadri per un valore di 300mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapina al compro oro di Mestre

A uno dei sette sarebbe poi riconducibile la rapina perpetrata ai danni di un compro oro di Mestre: in quell'occasione il rapinatore si presentò all'interno con armi da fuoco. Il capo della banda è stato arrestato a Napoli, indagati in stato di libertà gli altri sei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento