Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Mirano

Serra di cannabis in giardino: piante alte tre metri. Coppia arrestata

Blitz dei carabinieri in un'abitazione di Mirano. Sequestrati anche un'impianto per la coltivazione, foglie essiccate e denaro

Erano sospettati di tenere le fila di una piccola rete di spaccio di marijuana. Sono stati tenuti sotto controllo, pedinati e i carabinieri hanno monitorato anche i movimenti intorno alla loro casa, a Mirano. Giovedì mattina, i militari hanno deciso di compiere un blitz e sono entrati nell'ambitazione, di proprietà di una coppia incensurata. 

Una volta varcata la soglia dell’abitazione, gli investigatori hanno fin da subito percepito nell’aria l’inconfondibile aroma della pianta di marijuana; arrivati in giardino, hanno troato una serra attrezzatissima con impianti di irrigazione e illuminazioni a favore di sei piante alte tre metri, molto rigogliose, nonché tutto l’occorrente non solo per farle crescere, ma anche per trattare le preziose foglie una volta essiccate, conservate in vari contenitori e vasi, quattro dei quali con altrettante piante in germoglio. Infatti, insieme alla coltivazione i carabinieri hanno sequestrato 40 grammi di foglie in fase di essiccazione, nonché tre grammi di hashish.

Insieme alle sostanze e al materiale sono stati rinvenuti e sequestrati anche poco meno di 4mila euro in contanti. La coppia è stata quindi arrestata per produzione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il giudice ha disposto i domiciliari in attesa del processo per direttissima, che si è concluso questa mattina con la convalida degli arresti e disponendo l’obbligo di firma per entrambi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serra di cannabis in giardino: piante alte tre metri. Coppia arrestata

VeneziaToday è in caricamento