menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rientra in Italia nonostante l'espulsione: bivaccava al parco Europa di Jesolo

La segnalazione è giunta ai carabinieri da alcuni cittadini. I militari dell'Arma di San Donà hanno quindi arrestato l'uomo, in attesa del giudizio per direttissima

Bivaccavano da tutto il giorno nei pressi del parco Europa di Jesolo, ecco perché alcuni cittadini hanno deciso di segnalare la circostanza ai carabinieri. Quando i militari dell'Arma di San Donà sono giunti sul posto, hanno individuato nel gruppetto anche un albanese di 45 anni, privo di documenti e destinatario di un decreto di espulsione dal territorio italiano risalente al febbraio del 2017. Per lui, la giornata è finita con le manette ai polsi e nella camere di sicurezza della compagnia di San Donà, in attesa del giudizio per direttissima.

In manette

A seguito di controlli approfonditi, è emerso come l'uomo fosse pluripregiudicato, responsabile di numerosi reati di furto e spaccio di sostanze stupefacenti. Già espulso, era rientrato clandestinamente sul suolo nazionale, in violazione alle norme previste dal testo unico sull'immigrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento