menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La borseggiatrice scortata dagli agenti della polizia locale

La borseggiatrice scortata dagli agenti della polizia locale

Fermata mentre fruga nella borsa di una turista: borseggiatrice in manette

L'arresto ieri pomeriggio in zona Frezzeria. La ladra, un 32enne di nazionalità bulgara, era sfuggita più volte alla polizia locale negli ultimi giorni. Ora dovrà scontare 1 anno e 4 mesi

Segnalata a più riprese negli ultimi giorni, era riuscita sempre a farla franca. Ieri pomeriggio, però, una borseggiatrice bulgara di 32 anni è finita nella rete degli agenti del nucleo operativo della polizia locale di Venezia, mentre si trovava in zona Frezzeria. Per lei sono scattate le manette.

Sorpresa in flagrante

La donna è stata intercettata dagli agenti in zona Bacino Orseolo, mentre si accodava ad un folto gruppo di turisti. È stata fermata proprio mentre frugava nello zaino di una turista toscana. La borseggiatrice era già stata fermata per lo stesso reato nel 2018 e aveva a suo carico un divieto di dimora nel Comune di Udine valevole fino al 2022. Dopo avere trascorso la notte in camera di sicurezza, la donna è stata portata questa mattina davanti al giudice per la convalida dell'arresto e il processo per direttissima, al termine del quale è stata condannata a 1 anno e 4 mesi di reclusione.

«Attenzione sempre alta»

«L'attenzione della polizia locale sui fenomeni predatori, - ha dichiarato il commissario capo Gianni Franzoi - che lo scorso anno ha portato all’arresto di 40 persone, continuerà a rimanere alta».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Zaia: «Da venerdì c'è il rischio per il Veneto di passare in zona arancione»

  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm: che cosa cambia fino a Pasqua

  • Politica

    Musei civici, giovedì riapre l'area marciana. Scontro in Commissione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento