menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperte a borseggiare sul bus, due ragazze finiscono in manette

A far scattare l'allarme una donna cinese, che si è accorta di essere stata derubata. All'arrivo a piazzale Roma l'autista ha "consegnato" le due alla polizia

Colpiscono velocemente e con precisione, spesso a bordo degli autobus, altrettanto spesso senza essere scoperte: ma stavolta è andata male a due ragazze, rispettivamente di 31 e 22 anni, colte in flagrante all'interno di un mezzo Actv della linea 2 diretto a Venezia mentre erano intente nell'ennesimo borseggiamento. L'allarme è scattato poco prima delle 9 di giovedì mattina, quando il bus stava transitando sul ponte della Libertà.

Ad accorgersi che qualcosa non andava è stata una cinese residente a Mestre, che si è sentita toccare la borsa. Voltandosi ha notato le due ragazze, che con fare indifferente guardavano nella direzione opposta: la mano di una di loro, però, si trovava molto vicino alla malcapitata. Subito la donna ha controllato all'interno della borsa, accorgendosi che il portafogli le era stato sottratto. Inutile chiedere spiegazioni alle due, che hanno finto di non capire: nello stesso momento, però, veniva avvertito anche l'autista del bus.

Nel giro di pochi minuti l'autobus si è fermato in piazzale Roma, davanti ad un mezzo della polizia: qui gli agenti hanno bloccato le ragazze, supportati da una volante della questura subito giunta sul posto. Le due, bulgare con numerosi precedenti in materia di borseggi, sono state trovate in possesso del portafogli della vittima, contenete due bancomat e 300 euro in contanti. Sono state arrestate per furto aggravato in concorso, in attesa del processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento