Ubriaco nelle vie del centro, doveva essere ai domiciliari: arrestato

Un 53enne bloccato dai carabinieri nella notte

Trovato per strada e arrestato dai carabinieri. È successo nella notte tra martedì e mercoledì, poco prima delle 2. Protagonista un 53enne italiano di San Donà che si trovava nel centro di Noventa di Piave, evidentemente ubriaco, mentre avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari per reati commessi in precedenza. Bloccato dai militari del nucelo operativo radiomobile, è finito in manette per essere evaso e ha passato la notte in camera di sicurezza. Stamattina si è celebrata la direttissima, durante la quale il giudice ha convalidato l'arresto e rinviato il procedimento al 17 ottobre. Nel frattempo l'uomo è stato riammesso ai domiciliari, che sta scontando in una casa di accoglienza di Campalto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata senza vita Bruna Basso, era scomparsa da mercoledì

  • Madre e figlio trovati morti a Venezia: sospetta intossicazione da monossido

  • L'acqua alta cancella anche la musica, sommersa la biblioteca del Conservatorio Benedetto Marcello

  • Investito da un camion, ciclista muore a Fiesso d'Artico

  • Cocaina fuori dal locale e in casa: coppia in manette a Mirano

  • Giovani investiti da un treno mentre camminano lungo i binari: lui grave

Torna su
VeneziaToday è in caricamento