Ubriaco nelle vie del centro, doveva essere ai domiciliari: arrestato

Un 53enne bloccato dai carabinieri nella notte

Trovato per strada e arrestato dai carabinieri. È successo nella notte tra martedì e mercoledì, poco prima delle 2. Protagonista un 53enne italiano di San Donà che si trovava nel centro di Noventa di Piave, evidentemente ubriaco, mentre avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari per reati commessi in precedenza. Bloccato dai militari del nucelo operativo radiomobile, è finito in manette per essere evaso e ha passato la notte in camera di sicurezza. Stamattina si è celebrata la direttissima, durante la quale il giudice ha convalidato l'arresto e rinviato il procedimento al 17 ottobre. Nel frattempo l'uomo è stato riammesso ai domiciliari, che sta scontando in una casa di accoglienza di Campalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Venti chilometri di sopraelevata per raggiungere Jesolo d'estate. Ok dal Cipe

  • Auto cappottata al casello Mestre-Villabona

  • «I pusher nigeriani si sono impadroniti di Marghera, gang pericolosissima»

  • Giovane ferito con una coltellata alla fermata del bus

Torna su
VeneziaToday è in caricamento