rotate-mobile
Cronaca Portogruaro

Gli ovuli di eroina nella borsa della spesa, pusher in manette

Il giovane spacciatore, alla vista della polfer, ha cercato di allontanarsi ma è stato bloccato

Appena sceso dal treno, quando ha visto gli agenti nelle vicinanze ha cercato di allontanarsi in maniera frettolosa. Un atteggiamento che non è certo sfuggito ai poliziotti, che hanno così deciso di fermarlo. Lo hanno portato negli uffici e qui, controllando la borsa della spesa che aveva con lui, ci hanno trovato 12 ovuli termosaldati contenenti eroina. 

E' stato arrestato un 25enne di nazionalità nigeriana, O.F., fermato nei giorni scorsi alla stazione ferroviaria di Portogruaro. Con lui aveva anche due cellulari e 2mila euro in contanti che sono stati sequestrati. Il giovane è stato accompagnato in carcere a Pordenone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ovuli di eroina nella borsa della spesa, pusher in manette

VeneziaToday è in caricamento