Fermato con cinque chili di eroina in valigia: arrestato

In manette un quarantenne bloccato all'aeroporto Marco Polo. Indagini sulla destinazione

Aveva creato un doppio fondo nella valigia all'interno del quale c'erano cinque chili di eroina. La guardia di finanza della compagnia di Tessera domenica ha arrestato un 40enne originario della Tanzania che era appena atterrato all'aeroporto Marco Polo con cinque chili di droga nel bagaglio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, che non risiede in italia, proveniva da Dubai. L'intero carico è stato sequestrato durante un controllo dei militari delle fiamme gialle e dei funzionari dell'ufficio delle dogane e adesso partità un'indagine per scoprirne la provenienza ma, soprattutto, la destinazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

  • Trova il padre senza vita in casa

  • Scomparso da tre giorni, trovato nel canale senza vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento