menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato con più di un etto di eroina, 34enne arrestato

I carabinieri hanno bloccato uno spacciatore che aveva un piccolo giro d'affari in Riviera del Brenta

Nella serata di ieri, i carabinieri hanno arrestato D.B., 34enne tunisino residente a Mira, sorpreso con oltre un etto di eroina. La droga era confezionata in macro dosi, indice del fatto che l’uomo, di fatto senza fissa dimora ma con legami nel Trevigiano, possa avere un ruolo centrale nell’approvvigionamento e spaccio sulla direttrice “Riviera del Brenta”, con facili collegamenti tra la piazza padovana, Mestre e la Marca.

I militari della tenenza di Mira, che hanno seguito le mosse del 34enne per diverso tempo, lo hanno individuato ieri mentre percorreva a piedi Via Colombara in maniera frettolosa. L'uomo è stato, quindi, arrestato e la droga è finita sotto sequestro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento