menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata a casa del 40enne di Marcon

La droga sequestrata a casa del 40enne di Marcon

Stanca di stare a casa, evade dai domiciliari per una passeggiata: arrestata

Una donna in manette, pizzicata da una pattuglia. Denunciato anche il titolare di un'attività commerciale, sospetto spacciatore

Una 32 enne di Mirano, V.T., a cui il giudice aveva già applicato la misura degli arresti domiciliari per una serie di furti, ieri, probabilmente stanca di rimanere in casa ha pensato bene di farsi una passeggiata per le vie del centro, ma è stata pizzicata da una pattuglia. Ai carabinieri non è sfuggita quella figura di donna che alla loro vista ha cercato di ripararsi e di nascondersi dietro un cassonetto dell’immondizia. Riconosciuta dai militari, è stata arrestata e, su disposizione del giudice, riaccompagnata ai domiciliari.

A Spinea, invece, a finire in arresto è stato E.B., 33enne di Martellago, colpito da un ordine di carcerazione perchè deve scontare una pena di un mese e 12 giorni per detenzione di droga. Il giovane è stato accompagnato nel carcere di Santa Maria Maggiore di Venezia.

Denuncia, infine, per un 40enne di Marcon, titolare di un'attività commerciale che si è scoperto avere anche un'attività di spaccio. Infatti, durante la perquisizione della sua abitazione, i cani dell’unità cinofila hanno fiutato il “kit del piccolo spacciatore”. Oltre ad un non modesto quantitativo di marijuana, i militari hanno rinvenuto molte bustine “minigrip” con l’effige della “Maria” pronte per la distribuzione, il classico bilancino di precisione, barattoli intrisi di stupefacente ed un grinder per sminuzzare l’erba. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento