menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doveva scontare due anni e mezzo di carcere, la polizia lo stana tra le calli

Sulle spalle di S.C.,47enne veneziano, pendeva una condanna per rapina e furto aggravato. Gli agenti del commissariato di San Marco lo hanno fermato vicino alla sua abitazione

Ha capito subito perché quegli agenti si stavano avvicinando. Ieri i poliziotti del commissariato di San Marco hanno arrestato S.C., 47enne veneziano, nelle vicinanze della sua casa nel centro storico. Non ha opposto nessuna resistenza. Sulle sue spalle, infatti, pendeva un ordine di carcerazione per l'espiazione di 2 anni, 5 mesi e 27 giorni di carcere per una rapina del 2009 e un furto aggravato del 2011. L’uomo quindi è stato nel carcere di Santa Maria Maggiore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento