Malmena due giovani e cerca di investirli, poi scatta l'inseguimento: arrestato

In manette un 51enne che venerdì pomeriggio ha seminato il panico nel Portogruarese

I carabinieri hanno costretto il suv a fermarsi

Prima ha aggredito due giovani, poi ha cercato di investirli. Alla vista dei carabinieri, ha premuto l'acceleratore e ha dato vita a un inseguimento durante il quale ha sfiorato i 200 chilometri orari. E' finito con le manette il pomeriggio di follia di E.B., 51enne che abita nel Portogruarese e che ha seminato il panico tra gruaro e Concordia Sagittaria. 

La segnalazione al 112 è arrivata dalle vittime dell'aggressione. I militari dell'Arma, al loro arrivo hanno cercato di fermare l'uomo, che aveva alzato un po' troppo il gomito, ma lui è sfrecciato via al volante del suo suv. L'inseguimento è durato circa quattro chilometri, fino a Teson di Concordia, dove i carabinieri sono riusciti a fermare il 51enne che aveva più volte rischiato un incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per guida in stato di ebbrezza e lesioni. I due ragazzi sono stati medicati. Fortunatamente se la sono cavata solo con un grande spavento. E.B. adesso è agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento