menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deruba due anziane al mercato, sorpresa mentre preleva 500 euro: in manette

La ladra è una 20enne bulgara, individuata allo sportello dell'ufficio postale di Dolo. La giovane ha approfittato della folla e della confusione per mettere a segno i colpi

Aveva sfruttato la confusione del mercato settimanale per mettere a segno il colpo. I carabinieri della Tenenza di Dolo, nella mattinata di venerdì, hanno arrestato H.E., 20enne di nazionalità bulgara, per il reato di furto aggravato continuato ed utilizzo indebito di carte di credito.

Mentre una donna era intenta a comprare un giubbino ad un banco del mercato, la giovane ladra è riuscita a sfilarle il portafoglio dalla borsa, mettendosi rapidamente in fuga. Poco dopo, nel momento di pagare il capo d'abbigliamento, l'anziana si è ritrovata senza portafoglio, allertando immediatamente il marito. È stato proprio l'uomo a ricordarsi della presenza di una ragazza giovane, bionda.

Immediato è stato l'allarme ai carabinieri, che si sono messi sulle tracce della delinquente. La 20enne è stata individuata poco dopo allo sportello dell'ufficio postale di Dolo, intenta ad intascare 500 euro, appena prelevati con la carta della sua vittima. I successivi accertamento dei militari dell'Arma hanno permesso di recuperare anche il portafoglio appena trafugato dalla borsa dell'anziana. La 20enne, trovata in possesso anche del denaro rubato ad un'altra anziana, sempre durante il mercato, è stata condotta nelle camere di sicurezza della Tenenza, in attesa del rito per direttissima, durante il quale è stato convalidato l'arresto della ladra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento