rotate-mobile
Cronaca Marcon

Smontano il tetto dell'azienda per rubare i pannelli d'acciaio, arrestati

Tre ladri domenica sera sono stati colti in flagrante mentre stavano caricando su un furgone la refurtiva in un capannone di una ditta di Marcon. I militari li hanno accerchiati e fermati

Volevano "smontare" il tetto per portarsi via i pannelli di acciaio e poi ricettarli. Il loro piano, però, è stato mandato all'aria dall'arrivo dei carabinieri, che li hanno colti in flagrante. C.S., 32enne, V.F., 50enne e M.V., 49enne sono stati arrestati domenica sera dai carabinieri di Marcon per furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi da scasso, dopo che avevano preso di mira un'azienda specializzata in vetro e illuminazione.

Il gruppetto di ladri si è introdotto al'interno di un capannone utilizzato come magazzino a bordo di un furgone, forzando cancelli e portoni, e ha iniziato a caricare il veicolo con una ventina di grossi pannelli in acciaio, del valore di mille euro ciascuno. I militari, individuati i malviventi, hanno accerchiato la zona e hanno compiuto il blitz. I ladri sono stati sorpresi con metà della refurtiva ancora da caricare sul furgone. Inevitabili le manette, anche in virtù del possesso di attrezzatura da scasso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smontano il tetto dell'azienda per rubare i pannelli d'acciaio, arrestati

VeneziaToday è in caricamento