menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un uomo arrestato a Caorle per maltrattamenti sulla compagna

Lo hanno bloccato i carabinieri. In casa c'erano anche i figli della coppia

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri di Caorle in seguito ad un intervento per una lite familiare. L'episodio è avvenuto ieri sera, all'interno di un appartamento. La pattuglia arrivata sul posto ha trovato una situazione di «evidente tensione e disagio», frutto degli atteggiamenti prevaricatori e minacciosi che l'uomo, un 48enne del posto, teneva nei confronti della propria compagna, il tutto con i due figli minori presenti.

Non era la prima volta, perché i carabinieri erano a conoscenza anche di vicende pregresse. La pattuglia a quel punto aveva elementi a sufficienza per accusare l'uomo del reato di maltrattamenti contro familiari e conviventi, per cui lo ha arrestato. Il caorlotto, come disposto dal giudice di Pordenone, è poi stato rimesso in libertà in attesa del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento