Un gelato «stupefacente»: nel laboratorio della gelateria c'era la marijuana

In manette il titolare di una gelateria. I carabinieri trovano la droga in barattoli

Forse aveva preso un po' troppo alla lettera il concetto di "laboratorio artigianale": i carabinieri di Padova Principale hanno arrestato M.C., gelataio di 39 anni residente a Pianiga, titolare della gelateria "ConoGelato" in via Caltana a Villanova di Camposampiero 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari si sono recati nel suo esercizio commerciale trovandolo in possesso di poco più di un grammo di marijuana. Niente in confronto a quello che hanno scoperto durante la perquisizione nel laboratorio: hanno infatti trovato una mini-serra con 13 barattoli di marijuana per un totale di 130 grammi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento